event

CONFERENZA INFRASTRUTTURE INFORMATICHE E DIGITALI

TORNA ALLE INIZIATIVE PARTECIPA A QUESTA INIZIATIVA
CONFERENZA INFRASTRUTTURE INFORMATICHE E DIGITALI

DATA: 02/04/2014

Il 2 aprile 2014 si è tenuta la tavola rotonda dal titolo infrastrutture informatiche e digitali promossa dall'associazione Forum Consumatori - Imprese FVG presso il Palazzo della Regione FVG a Udine. I lavori sono stati aperti dall'avv. Barbara Puschiasis, Presidente del Forum, la quale ha evidenziato come la tematica delle reti informatiche e dunque della connessione internet e dei servizi informatici sia un tema trasversale tra consumatori e imprese, realtà che assieme alle camere di commercio della Regione aderiscono come soci al Forum Consumatori - Imprese FVG. Il ritardo nell'implementazione di tali servizi infatti determina un arresto dello sviluppo accompagnato da un aumento dei costi. Occorre chiarezza nei tempi e modi di implementazione delle reti informatiche e di creazione di efficienti servizi informatici. La Regione FVG rappresentata dal Direttore del Progetto Ermes Sergio Pitacco ha rappresentato le tappe della realizzazione della rete in fibra ottica da parte della Regione la quale ha posto quali obbiettivi del proprio programma proprio l'implementazione delle reti e dei servizi informatici. Si procederà innanzitutto a portare la fibra ottica nei comuni e in 80 distretti e zone industriali. Ad oggi su oltre 200 Comuni presenti in Regione sono stati dotati di fibra ottica nemmeno 90 amministrazioni... Sui tempi per la realizzazione di tali opere non vè certezza.
Il Prof. Mario Pezzetta Presidente dell'Anci FVG nonchè del Di.te.di ha dichiarato che la situazione in materia oggi "è drammatica" e che siamo già troppo tardi per intervenire e cercare di metterci al passo con altre realtà. I Comuni tanto stanno facendo a livello si SMART City e dunque di servizi digitali per i cittadini ma occorre che i cittadini e le imprese siano messe in condizioni di usare tali servizi attraverso linee che permettano connessioni efficaci. La Telecom ha evidenziato l'impossibilità di far fronte autonomamente alla costruzione di linee efficaci soprattutto in aree a bassissima densità abitativa. L'università rappresentata dal Prof Montessoro ha fatto il punto sugli studi effettuati e sui progetti negli anni elaborati mentre la Saf - Autotrasporti FVG ha illustrato quelli che sono i nuovi programmi per i passeggeri i quali attraverso gli smatphone possono già sugli autobus e potranno sulle corriere usufruire di applicazioni che attraverso la geolocalizzazione permetteranno a tutti di conoscere orari e fermate delle corriere nonchè percorsi, potendo acquistare il biglietto attraverso il Qr code. Edo Billa, presidente della Federconsumatori FVG ha posto l'accento sia sul ritardo nella realizzazione delle reti e dei servizi informatici sia sulle opportunità e sui benefici che un'implementazione di tali aspetti possono determinare per i cittadini (sia in termini dii risparmio di tempo (si pensi alla ricetta digitale ovvero ad altri servizi) e denaro (si pensi alle polizze rca on line che costano di meno) sia di occupazione - si veda il telelavoro). Tutto ciò deve chiaramente essere accompagnato anche da una corretta cultura informatica dei cittadini e delle imprese nonchè da sistemi digitali semplici che possano essere utilizzati da tutti. L'avv. Barbara Puschiasis ha concluso la tavola rotonda dunque chiedendo alle istituzioni tempi certi non essendo più possibile attendere oltre. La crescita delle infrastrutture e dei servizi digitali è un passo in avanti per una migliore qualità della vita e per un progresso culturale ed economico che non può più essere rimandato. Il Forum pertanto organizzerà altri pubblici incontri nei prossimi mesi al fine di verificare lo stato di attuazione dei progetti oggi discussi.

event_seat

PARTECIPA

  • Partecipa
  • Richiedi informazioni






* Campi obbligatori